Imperia, un peschereccio resta incagliato tra gli scogli: intervento della Capitaneria per la messa in sicurezza

di Redazione

L'allarme è stato lanciato verso le 3:00. Sul posto è arrivata la motovedetta Cp 864, con in supporto alcune squadre a terra e il nucleo subacquei

Imperia, un peschereccio resta incagliato tra gli scogli: intervento della Capitaneria per la messa in sicurezza

Un peschereccio, il "Margherita II", è rimasto incagliato tra gli scogli, la scorsa notte, in località La Rabina di Imperia. I due uomini dell'equipaggio stanno bene ed ora sono in corso le operazioni di messa in sicurezza del natante, coordinate dalla Guardia Costiera.

L'allarme è stato lanciato verso le 3:00. Sul posto è arrivata la motovedetta Cp 864, con in supporto alcune squadre a terra e il nucleo subacquei. Sono state anche inserite delle panne assorbenti per evitare un eventuale inquinamento da gasolio. Al momento non si conoscono le cause dell'incidente che saranno accertate dalla Capitaneria con un'indagine.