Il Governo blinda le feste: il Dpcm di Natale al centro della nuova puntata di Fuori Rotta

di Redazione

Ristoratori, albergatori e agenti di viaggio sono i protagonisti del programma di approfondimento di Telenord, in onda stasera alle 21

Il Governo blinda le feste: il Dpcm di Natale al centro della nuova puntata di Fuori Rotta

Dopo un vortice di colloqui tra ministri, Regioni ed enti locali, è arrivato il tanto atteso Dpcm di Natale: il 3 dicembre il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha illustrato le nuove misure per prevenire il contagio da Covid 19 durante le festività natalizie.

Quello che emerge è un Natale blindato, tra spostamenti vietati, niente veglie e cenoni e incontri tra parenti off limits: una situazione che rischia di mettere ulteriormente in difficoltà un'economia già prostrata dalla crisi. Questa sera a Fuori Rotta, in onda alle 21 su Telenord, si parlerà gli utlimi provvedimenti del Governo con politici, albergatori, gestori di impianit di sci, ristoratori e agneit di viagigo, per capire come saranno le feste blindate della Liguria e dell'Italia. 


In studio avremo Federico Bertorello (Lega), presidente del consiglio comunale di Genova, e Armando Sanna (Partito Democratico), vicepresidente Consiglio regionale della Liguria. In collegamento, tanti rappresentanti delle categorie: Matteo Losio, presidente dell'associazione ristoratori Fipe Confcommercio, Sabrina Paoli, agente di viaggio e delegato MAVI Liguria, Gianni Berrino (FdI), assessore regionale al Turismo, Angelo Berlangieri (Unione Provinciale Albergatori di Savona), Pietro Squeri (direttore impianti sciistici Santo Stefano D’Aveto), Paola Bordilli (assessore al commercio comune di Genova),  e l'onorevole Luca Pastorino, deputato di Leu.