Il 29 aprile è la giornata internazionale della danza: flash mob a Genova

di Alessandro Bacci

La data commemora la nascita di Jean-Georges Noverre, che fu il più grande coreografo della sua epoca, il creatore del balletto moderno

Il 29 aprile è la giornata internazionale della danza: flash mob a Genova

l 29 aprile è festeggiata la Giornata Internazionale della Danza promossa dall'International Dance Council dell'UNESCO. Una giornata di festa che accomuna tutti i paesi del mondo. La commemorazione è stata istituita nel 1982. La data commemora la nascita di Jean-Georges Noverre (1727-1810), che fu il più grande coreografo della sua epoca, il creatore del balletto moderno. Nel 2013 si è celebrato il quarantesimo anniversario del C.I.D. Anche a Genova, oggi, è previsto un flash mob in piazza De Ferrari per accendere i riflettori sul momento estremamente complicato che sta attraversando il settore:

“ Ci riuniamo per celebrare la Giornata Internazionale della danza e abbiamo scelto di farlo in modo simbolico
con un sit-in artistico, uniti da teli rossi che fanno presente la sofferenza del settore, sofferenza per la
MANCANZA, sofferenza per l'ASSENZA! Non siamo qui a protestare con urla e schiamazzi, il nostro è un
mondo garbato, prediligiamo parlare con il nostro corpo, e le pose artistiche che vedrete sono il nostro
linguaggio, i teli sono il dolore di un anima che da più di un anno è impedita nella sua forma vitale, il nero del
dress code è il lutto dell'assenza”, sottolinea la Presidente di Assodanza Italia Miriam Baldassari.