Condividi:


I Nas controllano le strutture per anziani

di Redazione

Azioni tese a verificare le condizioni per contenere l’epidemia di coronavirus

E’ stata avviata dai Nas un’intensa attività di monitoraggio e valutazione delle condizioni di mantenimento delle strutture ricettive destinate ad ospitare anziani e disabili.

L’azione intrapresa rientra nell'ambito delle iniziative disposte dal Comando carabinieri per la tutela della salute per l'emergenza Coronavirus.

Si tratta di controlli a cui viene dedicata "particolare attenzione", visto che in ballo c’è la salute di individui che fanno parte di fasce deboli della popolazione, ritenute particolarmente a rischio a causa dell'attuale epidemia.

Purtroppo la Liguria ha già pagato un tributo altissimo in termini di vite umane, proprio all’interno delle strutture per anziani. Particolare clamore ha suscitato quanto avvenuto nei giorni scorsi nella struttura di Bogliasco, che ha contato numerose vittime del coronavirus, ma anche a Genova, Albenga.