I monopattini elettrici paragonati alle biciclette

di Redazione

La novità nell'ultima legge di bilancio

I monopattini elettrici paragonati alle biciclette

 “I monopattini che rientrano nei limiti di potenza e velocità definiti dal decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 4 giugno 2019 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 162 del 12 luglio 2019, sono equiparati ai velocipedi di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285”.

Così recita il comma 75 dell’articolo 1 della legge di Bilancio 2020, in vigore dal 1 gennaio.

I monopattini elettrici possono dunque circolare ovunque sia consentito alle biciclette, quindi su tutte le strade eccetto le autostrade, le extraurbane principali e le aree pedonali. Anche fuori dai centri abitati e spetta eventualmente all’ente proprietario vietarne la circolazione.

Con l’equiparazione alle bici, dovrebbe essere anche caduto l’obbligo per i minorenni di avere il patentino AM per ciclomotori, come previsto dalle norma dello scorso anno sulla sperimentazione dei monopattini elettrici.