Gianpaolo Serpagli entra nella commissione Via della Seta di Confetra

di Redazione

Il presidente di CePIM Spa - Interporto di Parma è stato designato come rappresentante UIR

Gianpaolo Serpagli entra nella commissione Via della Seta di Confetra

Durante la seduta del Consiglio Direttivo UIR dello scorso 24 marzo è stato designato quale rappresentante UIR, in seno alla Commissione Via della Seta CONFETRA, Gianpaolo Serpagli, Presidente di CePIM SpA – Interporto di Parma.

Le commissioni sono uno strumento inclusivo e partecipato che consentono di lavorare insieme e permettono a tutti gli associati di dare il proprio contributo per una crescita globale del settore. Durante l’ultima giunta di CONFETRA è stato fatto il punto della situazione in merito all’attività svolta nello scorso anno dalle 8 commissioni tematiche di indagine e studio, e sono state istituite due nuove commissioni sui temi Innovazione Digitale e Green Logistics.

“Mai come oggi con gli investimenti che tendono al green – spiega Serpagli – è necessario collaborare per ripristinare la crescita del settore logistico e trasportistico. Aprire una via consolidata verso est può aprire nuove opportunità per l’economia nazionale ed europea”.