Condividi:


Gf Vip, Raffaella Fico in lacrime: "Ero incinta e Balotelli mi cacciò di casa"

di Redazione

La showgirl racconta la relazione con il calciatore: "Troppe persone hanno messo il becco nella nostra storia, ma ora l'ho perdonato"

Una storia d'amore travagliata, quella tra Mario Balotelli e Raffaella Fico, che la showgirl ha in parte raccontato durante l'ultima puntata del Grande Fratello Vip.

Dalla relazione tra i due è nata nel dicembre 2012 Pia, una bambina che è stata però anche fonte di problemi tra Balotelli e la Fico, come ha lei stessa ammesso visibilmente commossa: "C'è stata una situazione dietro brutta, lui non voleva più la bambina, poi la voleva e poi non la voleva. La situazione che abbiamo vissuta è stata abbastanza pesante. Abbiamo impiegato sette mesi per avere Pia. Io dico sempre che la nostra relazione è stata una relazione affollata e troppe persone ci hanno messo il becco. In fondo, eravamo giovanissimi”.

In particolare, Raffaella Fico racconta un episodio che l'ha scossa più di altri: "Andai a casa sua in Inghilterra, quando giocava a Manchester, ero incinta e lui non mi aprì la porta. Era dentro, c'era sua mamma, c'era suo fratello. Lui chiamò la Polizia e io mi allontanai con le Forze dell’Ordine. Fu un giorno molto doloroso, ma adesso l'ho perdonato e lui è cambiato".