Tags:

toti ambrosetti

Genova, Toti sulle infrastrutture: "Liguria simbolo del disastro ma al tempo stesso di rinascita"

di Redazione

"Per fortuna vediamo l'orizzonte del Terzo Valico che è in lavorazione, così come il passante ferroviario"

Genova, Toti sulle infrastrutture: "Liguria simbolo del disastro ma al tempo stesso di rinascita"

Sesta edizione di "Think Tank Liguria 2030" organizzato da Regione Liguria e The European house -Ambrosetti in corso a Palazzo Ducale. Il presidente della Regione Giovanni Toti ha aperto i lavori.

"Dobbiamo chiudere in fretta la realizzazione delle grandi opere - le sue parole - , per fortuna vediamo l'orizzonte del Terzo Valico che è in lavorazione, così come il passante ferroviario riunificati sotto il commissario Calogero Mauceri che ha dato una prospettiva a questo cantiere; le autostrade devono aprire la Gronda e su questo il ministro Giovannini ha avuto parole rassicuranti, la Diga, le grandi infrastrutture di cui il nostro territorio vive e devono essere implementate per aumentare anche la nostra capacità di crescita e sviluppo che ci aspettiamo tutti nei prossimi mesi".

E poi ancora. "Il Forum Ambrosetti è ormai un appuntamento tradizionale, il tagliando della nostra economia in un'estate particolarmente importante per la Liguria. Un' economia che oscilla infatti tra la ripresa straordinaria del turismo, dell'artigianato, dell' export e della logistica, ma anche sulla difficoltà data dalla guerra ai confini con l'Europa, sull' inflazione che colpisce le famiglie, sulla crisi energetica. Come tutti i momenti di grande cambiamento si incontrano difficoltà ma anche opportunità del nostro territorio e oggi siamo qui per fare il tagliando, con l'aiuto dell' indicatore dello studio Ambrosetti che ogni anno ci fornisce in modo neutrale un cruscotto per orientare le nostre scelte insieme agli stakeholder della Regione". 

"Non è possibile immaginare la fine del Governo Draghi con la guerra alle porte, le aziende che
chiudono per la crisi energetica, le bollette delle famiglie che stanno falcidiando il potere d'acquisto, un'inflazione all'8% e le gigantesche opportunità del Pnrr da cogliere. Solo un
movimento di irresponsabili può pensare per il proprio piccolo tornaconto di bottega si possa far saltare uno sforzo generale del Paese". Così il presidente della Regione Liguria e leader di
Italia al Centro Giovanni Toti commenta lo strappo M5S alla Camera.