Genova, Super Green Pass per la consumazione al bancone. La rabbia dei baristi: "Meglio tacere"

di Marco Innocenti

Pochi quelli che commentano la decisione del governo: "I maggiori problemi potrebbero arrivare quando finiranno le festività ma dovremo chiederlo"

Primo giorno feriale con le nuove regole sul Super Green Pass nei bar, con il certificato verde necessario anche per la sola consumazione al banco. Ma come sta andando nei bar di Genova? Siamo andati a fare un giro per capire meglio la situazione ma, in molti casi, i baristi preferiscono non rispondere. Forse per non esporsi troppo o forse perché molto arrabbiati dopo la "stretta di Natale" decisa dal governo.

"Difficile controllare tutti per un semplice caffé al banco - ci racconta finalmente una barista - ma il Super Green Pass ce l'hanno quasi tutti ormai. Sarà un po' più complicato quando finiranno le festività ma dovremo farlo per evitare le multe. Magari impiegheremo una persona in più. Per chi non avrà il super green pass, si tornerà a qualche mese, con l'asporto e la consumazione all'aperto".