Genova, rapina e minacce a due coetanei: fermati due diciassettenni

di Redazione

I responsabili dell'episodio accaduto qualche giorno fa alla stazione di Quinto sono stati identificati grazie alle telecamere e fermati in viale Sauli dopo una breve fuga

Genova, rapina e minacce a due coetanei: fermati due diciassettenni

La Polizia di Stato di Genova ha sottoposto a fermo di P.G. due 17enne autori di una rapina aggravata in concorso, avvenuta il 17 aprile scorso.
I giovani , mostrando un  coltello, avevano minacciato altri due minorenni presso la stazione di Quinto, facendosi consegnare uno smartphone, 15 euro, una tracolla  e una cintura di marca .
Aiutati dalle telecamere di sorveglianza e dal confronto con profili social individuati con l’aiuto delle vittime, il martedì successivo i due rapinatori sono stati riconosciuti mentre sostavano nei pressi dei giardini di Brignole.
Alla vista dei poliziotti sono fuggiti in direzione San Vincenzo per essere poi intercettati e fermati  dagli agenti del Commissariato San Fruttuoso in viale Sauli.
Condotti in Questura, i malviventi sono stati trovati ancora in possesso di parte del bottino, restituito al proprietario.