Genova, per i 100 anni di Moto Guzzi maxi raduno al porto Antico

di Redazione

"Siamo riusciti ad organizzare tutto questo grazie alla collaborazione degli enti locali, che hanno offerto grande disponibilità ed interesse"

Genova, per i 100 anni di Moto Guzzi maxi raduno al porto Antico

Un motoraduno nell'area del Porto Antico della Superba è programmato in questo fine settimana in occasione dei cento anni di Moto Guzzi, marchio nato a Genova nel 1921 per opera Giorgio Parodi, aviatore ed imprenditore genovese e Carlo Guzzi abile motorista di Mandello del Lario. Una due giorni fatta di storia e di passione per tutti i Guzzisti d'Italia e del mondo.

A realizzare il compleanno del marchio - che sarà omaggiato anche dalle Frecce Tricolore - il Moto Guzzi Club Genova, associato al Moto Guzzi World Club, che unisce tutti gli appassionati di questo antico marchio.

Accanto a loro, l’associazione “Giorgio Parodi”, ha realizzato i – GP days – evento in zona Carignano dove è stata inaugurata la statua a Giorgio, un momento di ricordo e celebrazione del lungimirante imprenditore genovese. 

"Siamo riusciti ad organizzare tutto questo grazie alla collaborazione degli enti locali, che hanno offerto grande disponibilità ed interesse aspettiamo davvero tanti partecipanti. Per questo fine settimana la città sarà invasa festosamente da molti appassionati", sottolinea Andrea Natale presidente del Moto Guzzi Club Genova.

Genova è il primo dei molti eventi del centenario”, aggiunge Marco Costo segretario del club, “e dopo l’incontro qui da noi i Guzzisti si daranno appuntamento a Mandello del Lario nel fine settimana dall’8 all’11 di settembre come di consueto, in un grande gemellaggio che vola sulle ali dell’Aquila”.