Condividi:


Genova, la Sinistra: "No all'appalto esterno di farmacia al Gaslini"

di Redazione

Consiglieri regionali del Pd ligure e capogruppo di Linea Condivisa si uniscono alla rsu del Gaslini: scelta inopportuna.

I consiglieri regionali di Pd e Linea Condivisa criticano la scelta dell'Ospedale Pediatrico Gaslini di puntare all'esternalizzazione della farmacia e dell'economato.

Secondo i consiglieri regionali la scelta, comunicata nella scorse settimana della direzione dell'ente alla rsu, rischierebbe di compromettere la qualità dei servizi.

"Siamo d'accordo con la rsu del Gaslini - commentano i consiglieri regionali del Pd ligure Luca Garibaldi e Pippo Rossetti e il capogruppo di Linea Condivisa Gianni Pastorino - quando dice che i servizi resi oggi in appalto abbattono la qualità della prestazioni. Ci uniamo quindi alla richiesta di bloccare una decisione che, peraltro, ci pare ancora più inopportuna a fronte della grave emergenza sanitaria che stiamo attraversando".