Condividi:


Genova, il Gaslini è il primo ospedale di Italia con una connessione a 10 giga

di Redazione

La banda ultralarga servirà a potenziare la telemedicina e monitorare i dati dei piccoli pazienti

"Un ospedale che si dota di banda ultra-larga è un ospedale innovativo perchè è nelle condizioni di poter fare telemedicina, monitorare i pazienti a distanza e gestire una mole preziosa di dati. Noi auspichiamo che questo sia solo l'inizio di un cammino che possa portare presto a coinvolgere altre strutture ospedaliere italiane". Lo ha detto la ministra per l'Innovazione tecnologica e la digitalizzazione Paola Pisano in un incontro in streaming con l'istituto Gaslini di Genova, primo in Italia a dotarsi di una connessione a 10 gigabyte come ha annunciato il direttore generale Paolo Petralia.

Realizzata dalla azienda Fiberwide, la rete è già funzionante e sarà resa capillare per farla arrivare in tutto l'istituto entro breve. "Il Governo ha un progetto per portare la banda ultralarga in tutto il territorio, non solo ad aziende e scuole ma anche agli ospedali. Permetterà di sviluppare servizi di intelligenza artificiale e robotica collaborativa. C'è un programma europeo che consente di accedere a fondi cospicui che ci renderà meno vulnerabili rispetto a altri Paesi". 

Telenord ha parlato del primato del Gaslini in diretta: ospite della trasmissione Live, il dottor Andrea Rossi, direttore dell'unità complessa di neuroradiologia dell'Istituto. 

 

Condividi: