Genova, il caso Terrile. Crucioli: "Tanto di cappello per la sua decisione"

di Redazione

Resta purtroppo il dubbio che il passo indietro di Terrile non sia del tutto spontaneo, visto che è avvenuto dopo le critiche che gli sono arrivate da più parti"

Genova, il caso Terrile. Crucioli: "Tanto di cappello per la sua decisione"

Anche il candidato sindaco Mattia Crucioli (Uniti per la Costituzione), senatore de L'Alternativa, plaude alla scelta del dem Alessandro Terrile: "Tanto di cappello ad Alessandro Terrile, che ha ritirato la sua candidatura in ragione dell'incarico da lui recentemente assunto in Ente Bacini. Incarico non incompatibile in termini di legge, ma comunque in evidente conflitto di interesse con il ruolo di amministratore pubblico, come noi ed altri abbiamo evidenziato. Resta purtroppo il dubbio che il passo indietro di Terrile non sia del tutto spontaneo, visto che è avvenuto dopo le critiche che gli sono arrivate da più parti"