Genova, i lavoratori Smag in sciopero davanti alla prefettura: nel mirino carichi di lavoro e stipendi troppo bassi

di Marco Innocenti

36 sec

La protesta andrà avanti anche la prossima settimana. Oggi l'incontro col prefetto Franceschelli, domani i sindacati incontreranno l'assessore Mascia

Sono in sciopero dall'inizio della settimana. Sono i lavoratori della Smag, l'azienda multiservizi acqua e gas vincitrice di un appalto per Iren. Al centro della protesta i carichi di lavoro divenuti a loro dire insostenibili dopo la drastica riduzione dei dipendenti verificatasi negli ultimi mesi e, collegato con questo, anche il sottoinquadramento del personale, da cui derivano stipendi molto bassi.

Oggi lavoratori e sindacati hanno incontrato il prefetto Franceschelli, al quale hanno manifestato tutta la loro preoccupazione per il futuro. Al termine dell'incontro, i lavoratori di Smag hanno annunciato che il loro sciopero andrà avanti anche la prossima settimana. Oggi intanto è arrivata la conferma di un incontro, in programma domani, con l'assessore al lavoro del comune di Genova Mario Mascia