Tags:

ansaldo

Genova, terminato il corteo dei lavoratori di Ansaldo Energia: traffico verso la normalità

di Redazione

I sindacati: "Se l'azionista di maggioranza, la CdP, non ricapitalizza, l’Ansaldo sarà commissariata portando i libri in tribunale"

Lavoratori di Ansaldo Energia sul piede di guerra dopo l'approvazione da parte del CdA di un risultato che, al 30 giugno, è negativo per 442 milioni di euro. Questa mattina assemblea davanti all'entrata dello stabilimento e poi alle 9 un corteo è partito dallo stabilimento di Campi verso il centro cittadino.

Per più di un'ora è stato chiuso in entrata e in uscita il casello di Genova Ovest e grossi problemi alla circolazione sulla Sopraelevata. Intorno alle 11 il corteo è terminato e la circolazione sta iniziando a tornare alla normalità.

I sindacati sono sul piede di guerra: "Se l'azionista di maggioranza, la CdP, non ricapitalizza, l’Ansaldo sarà commissariata portando i libri in tribunale, senza avere nemmeno i soldi per pagare gli stipendi ai dipendenti".

Galleria