Genova, i candidati della Lega: Bordilli capolista, in corsa anche un pescatore e un olimpionico

di Edoardo Cozza

Presentata la squadra del Carroccio per le amministrative: ci sono anche gli assessori uscenti Viale e Garassino e il presidente del consiglio comunale Bertorello

Genova, i candidati della Lega: Bordilli capolista, in corsa anche un pescatore e un olimpionico

Un pescatore, un olimpionico, un tecnico esplosivista della squadra che ha eseguito la demolizione del ponte Morandi e per la prima volta una donna capolista: sono alcune caratteristiche della lista della Lega per le comunali di Genova. La squadra del Carroccio è stata presentata dal deputato e segretario ligure della Lega Edoardo Rixi, dal capogruppo leghista al Parlamento europeo Marco Campomenosi e dal sindaco Marco Bucci. La Lega avrà come capolista l'assessore comunale al Commercio uscente Paola Bordilli, a cui si affiancheranno gli assessori uscenti Stefano Garassino e Giorgio Viale, il presidente del Consiglio comunale uscente Federico Bertorello e numerosi consiglieri comunali dell'ultimo quinquennio.

In lista anche il pescatore Mario Migone, il pluricampione olimpico di scherma Michele Maffei e il tecnico esplosivista della squadra che ha eseguito la demolizione del Ponte Morandi Edoardo Villa. "La Lega schiera una bella lista. Per la prima volta abbiamo una donna come capolista, un segnale di quanto siamo al passo coi tempi in modo concreto non soltanto a parole. Quaranta candidati agguerriti porteranno avanti le nostre battaglie, porteranno a spasso per la città le idee del nostro programma. Un ringraziamento va alla capogruppo Lorella Fontana e al presidente del Consiglio Federico Bertorello per come hanno interpretato il ruolo. La Lega darà il suo contributo per confermare al primo turno Marco Bucci, il miglior sindaco da decenni. L'ho scelto io e ne sono orgoglioso", ha detto Rixi.