Genova, detenuto tenta di impiccarsi: salvato dagli agenti penitenziari

di Marco Innocenti

L'uomo ha creato un cappio con le lenzuola e si è appeso alle sbarre della grata della finestra. Adesso si trova in rianimazione in un ospedale della città

Genova, detenuto tenta di impiccarsi: salvato dagli agenti penitenziari

Un detenuto nel carcere di Marassi a Genova, con un fine pena nel 2025, ha tentato di impiccarsi all'interno della sua cella ma è stato salvato dagli agenti della Polizia penitenziaria che hanno staccato il cappio fatto con le lenzuola e agganciato alle grate della finestra e hanno subito di rianimarlo.

Lo rende noto Fabio Pagan, segretario regionale del sindacato UilPa Polizia penitenziaria. Il detenuto è stato trasferito in un ospedale cittadino dove ora si trova ricoverato in rianimazione.