Genova, denunciati due giovani dopo la maxi-rissa a Castelletto

di Edoardo Cozza

L'episodio era avvenuto lo scorso 7 luglio in una struttura minorile: decisive le indagini dei carabinieri per identificare i responsabili

Genova, denunciati due giovani dopo la maxi-rissa a Castelletto

Dopo i fatti avvenuti nella notte del 7 luglio scorso nella struttura minorile di passo dell'Acquidotto, i carabinieri di Genova Castelletto, al termine di alcuni accertamenti, hanno identificato e denunciato in stato di libertà per furto, danneggiamento, imbrattamento e percosse, due cittadini egiziani ospiti della struttura.

Dalla ricostruzione della dinamica, mentre uno si appropriava di un estintore per sfondare la porta del secondo piano del complesso, spargendone il contenuto, l'altro ha spintonato la responsabile ed educatrice del complesso per tentare di accedere all'interno nonostante gli fosse intimato il divieto di ingresso.