Condividi:


Genova, dal 12 al 14 novembre torna il Salone Orientamenti

di Redazione

Sarà il salone del "saper fare" con il boom delle professioni tecniche

Si terrà da martedì 12 a giovedì 14 novembre la 24/esima edizione del Salone Orientamenti di Genova, ormai tradizionale appuntamento per l'orientamento scolastico, che vuole aiutare i giovani in una scelta fondamentale sul proprio futuro professionale. Lo scorso anno l'appuntamento aveva visto 91.121 visitatori (con una crescita del 30% rispetto al 2017), 13.600 studenti (+31%) partecipanti a seminari, test e colloqui di orientamento Università di Genova, 6.100 partecipanti (+20%) al Career Day per 27mila colloqui (+35%), 5mila studenti (+25%) agli incontri con i Capitani Coraggiosi testimonial dei mestieri e delle professioni di domani. Il tema centrale per il 2019 sarà il "saper fare", è stato spiegato nella presentazione dell'evento alla stampa.

Il tema del "saper fare" è stato scelto considerando i dati dei fabbisogni del mercato del lavoro, con il 78% degli assunti tra il 2019 e il 2023 attesi nelle professioni tecniche (rapporto Excelsior Unioncamere-Anpal), da un minimo di 1.985.000 a un massimo di 2.438.000 su un totale di 3.247.000 posti. Il testimonial ideale del Salone del “saper fare” non poteva quindi che essere Leonardo da Vinci, sintesi perfetta di scienza e tecnica. I numeri in Liguria sono dunque stremamente incoraggianti. Anche il gap dal punto di vista dell'occupazione con le grandi città come Milano si sta velocemente riducendo.

Condividi: