Tags:

peste suina scimmie

Genova, Costa (Sottosegretario alla Salute):"Allungheremo la caccia al cinghiale da 3 a 5 mesi"

di Redazione

Sul vaiolo delle scimmie: "Seguiamo tutto con la massima attenzione ma non c'è alcuna emergenza"

"Abbiamo dato indicazioni a tutte le Regioni di predisporre dei piani per una sensibile riduzione dei cinghiali fino al 50% in alcune Regioni, vi è la proposta di un decreto che mi auguro venga approvato in tempi stretti per allungare il periodo venatorio in Italia da 3 a 5 mesi". Così il sottosegretario alla Salute Andrea Costa illustra le nuove misure previste per eradicare la peste suina.

"Non ho paura a dire che i cacciatori sono i nostri alleati. - sottolinea Costa intervenuto negli studi di Telenord - L'eccessiva presenza di cinghiali sul nostro territorio nazionale è un'emergenza, purtroppo la contrapposizione ideologica di questi anni tra ambientalisti-animalisti da una parte e cacciatori dall'altra ha prodotto un disequilibrio ambientale che oggi dev'essere ripristinato attraverso l'intervento dell'uomo". "I piani regionali per il depopolamento dei cinghiali partono da subito, bisogna partire subito, in Piemonte abbiamo già abbattuto oltre 2.000 cinghiali".

Poi sul vaiolo delle scimmie: "Seguiamo tutto con la massima attenzione ma non c'è alcuna emergenza".