Genoa, rebus attacco con la Spal. Problemi anche a centrocampo

di Redazione

La squadra in ritiro anticipato a Ferrara

Genoa, rebus attacco con la Spal. Problemi anche a centrocampo

Il Genoa si prepara allo scontro salvezza di domenica con la Spal. A Pegli proseguono i lavori anche il 25 aprile, nel penultimo allenamento della settimana a Genova. Domani (venerdi), infatti, la squadra partirà già per Ferrara con un giorno di anticipo. un modo per compattare l'ambiente in vista di una sfida delicata. I rossoblu devono agguantare in fretta più punti possibili per raggiungere l'agognata salvezza.

Contro la Spal i sicuri assenti sono Sturaro e Veloso. L'ex Juve lunedì sarà sottoposto a nuovi esami al ginocchio e alla caviglia anche se il rischio di lesioni appare scongiurato. Il portoghese dovrà invece scontare un turno di squalifica. il centrocampo è dunque da reinventare con Radovanovic, Bessa e Rolon che si giocheranno due maglie da titolari.

Problemi soprattutto in attacco. Tonny Sanabria rischia di saltare il match con la Spal per una distorsione subita contro il Torino. Il paraguayano tenterà il recupero ma Prandelli deve comunque studiare delle alternative. la buona notizia riguarda il ritorno di Goran Pandev che probabilmente farà coppia con Kouame.  Gianluca Lapadula dopo la partita da titolare contro il Torino spera in una nuova chance ma probabilmente domenica si dovrà accontentare della panchina.

La squadra dovrà fare i conti anche con la protesta dei tifosi. I gruppi organizzati della Gradinata Nord hanno già espresso la volontà di non entrare nel settore ospiti a Ferrara. Non ci sarà dunque il supporto della tifoseria domenica con la Spal. Non una buona notizia per il Genoa che deve ritrovare motivazioni e grinta in questo finale di stagione.