Tags:

genoa napoli pandev

Genoa, Pandev: "Tre punti fondamentali, che dimostrano tutto il nostro valore"

di Marco Innocenti

"Il mio ritiro? Alla mia età ho fatto grande fatica a recuperare dopo l'infortunio. Adesso però mi diverto molto"

Genoa, Pandev: "Tre punti fondamentali, che dimostrano tutto il nostro valore"

A presentarsi ai microfoni, al termine della gara vinta dal Genoa contro il Napoli per 2-1, non poteva che essere il mattatore del match, l'inossidabile Goran Pandev. "Siamo contenti - ha commentato in collegamento con Sky Sport - Abbiamo giocato una grande partita e abbiamo vinto contro una grande squadra. Questi sono tre punti molto importanti perché non siamo ancora salvi ma stiamo facendo un grande lavoro. Ci stiamo impegnando e stasera abbiamo dimostrato tutto il nostro valore, vincendo meritatamente".

"Il mister ci ha dato tanta serenità e consapevolezza nei nostri mezzi - ha spiegato poi Pandev - Stiamo lavorando duro, come deve fare una squadra che si deve salvare, ma siamo contenti. Poi quando arrivano risultati, è anche meglio. Questa squadra ha tanta qualità ma sappiamo che la strada è ancora lunga. La mia idea di ritirarmi a fine stagione? Dopo due mesi fuori ho fatto tanta fatica a recuperare. Adesso mi sto divertendo ancora, sto bene ma il mio pensiero è ancora quello di smettere dopo l'Europeo. Dopo i goal? Non ho esultato perché ho passato 3 anni meravigliosi a Napoli, è una grande squadra e hanno avuto tanti infortuni. Poi col covid non è mai facile ma penso si riprenderanno perché sono una grande squadra".