Condividi:


Genoa, Pandev: "Segnare sotto la Nord è stata un'emozione incredibile"

di Maria Grazia Barile

"Con le grandi squadre facciamo sempre ottime prestazioni"

Il Genoa batte la Juventus 2-0, decisivi i cambi operati da Prandelli che ha mandato in campo Pandev e Sturaro, entrambi a segno. L'attaccante macedone racconta così l'impresa: "Con le grandi squadre facciamo sempre ottime prestazioni, giochiamo meglio perchè ci lasciano spazio, c'era grande voglia da parte di tutti e non era possibile sbagliare la partita. Con Kouamè mi sono trovato bene, è un grande giocatore, è giovane e può ancora crescere tanto".

Pandev aggiunge: "Segnare il gol del 2-0 sotto la Nord è stata una grande emozione, è venuto giù lo stadio. I tifosi ci hanno dato una grande mano e con questo calore è difficile perdere le partite".