Condividi:


Genoa, c'è il 'sì' di Andreazzoli: dovrà risolvere il contratto con l'Empoli

di Redazione

Attesa la fumata bianca, il tecnico pronto per iniziare la nuova avventura a Genova

Sembrano ormai esserci pochi dubbi, Aurelio Andreazzoli è sempre più vicino a diventare il nuovo tecnico del Genoa nella prossima stagione. Come anticipato da Telenord, la società rossoblu ha offerto un contratto biennale da 700 mila euro a stagione all'allenatore dell'Empoli. Prima, però, ci sono delle situazioni da risolvere. Innanzitutto Andreazzoli dovrà trovare l'accordo con l'Empoli per la risoluzione del contratto in scadenza nel 2020. Questo non dovrebbe risultare un ostacolo troppo grande visto che i toscani hanno già pronto il possibile sostituto: Cristian Bucchi.

Enrico Preziosi, invece, dovrà incontrare Cesare Prandelli per discutere la rescissione del contratto. Situazioni che dovranno essere delineate in fretta, presumibilmente entro la prossima settimana, visto che la prossima stagione è ancora tutta da programmare. A iniziare dal mercato, dove non si può mai perdere tempo. Il Genoa, però, punta forte su Andreazzoli e, a meno di colpi di scena, sarà lui il prossimo tecnico rossoblu.