Condividi:


Gel disinfettante ormai introvabile? Ecco la ricetta per prepararlo in casa

di Marco Innocenti

A diffonderla è l'Organizzazione Mondiale della Sanità

Farmacie e supermercati presi d'assalto, quotazioni alle stelle soprattutto online: dopo l'esplosione del contagio Coronavirus in mezz'Italia, i gel disinfettanti per le mani sono andati letteralmente a ruba e ormai sembrano introvabili, a meno di non spendere cifre da capogiro su internet o sul mercato nero. Ecco allora che l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha pensato di diffondere la ricetta, passo per passo, per produrli a casa propria con pochi ingredienti facilmente reperibili: alcol etilico(quello che si usa anche per fare il limoncino, per intendersi), acqua ossigenata e glicerolo (lo potete trovare senza problemi in qualsiasi farmacia). Oltre ovviamente a della semplicissima acqua del rubinetto di casa.

Ecco le dosi esatte per la preparazione di un litro di disinfettante: 

  • 833 ml di alcol etilico al 96%
  • 42 ml di acqua ossigenata al 3%
  • 15 ml di glicerina (glicerolo) al 98%
  • Acqua distillata (oppure acqua di rubinetto bollita e raffreddata) quanto basta per arrivare a 1 litro

Non resta che mescolare bene il tutto ed il gioco è fatto. Basta solo assicurarsi di aver sanificato al meglio le bottigliette in cui conservare il gel.

L'Oms raccomanda poi di non utilizzare PER NESSUN MOTIVO una miscela di acqua e candeggina per disinfettare le mani. Questa soluzione è girata spesso in rete negli ultimi giorni ed ha effettivamente il potere di distruggere il virus ma non è affatto adatta per essere utilizzata a contatto con la pelle. Al massimo, assicurano all'Oms, può essere usata per disinfettare le superfici.

 

Condividi: