Tags:

tigullio incendio vento

Forte vento nel Tigullio: incendio a Carasco, crollo a Lavagna

di Fabio Canessa

Raffiche oltre i 100 km/h nel levante, nove auto danneggiate da un'impalcatura

Forte vento nel Tigullio: incendio a Carasco, crollo a Lavagna

Un'impalcatura crollata e un incendio boschivo. Sono gli effetti più evidenti del forte vento che nella serata di lunedì ha sferzato soprattutto il levante ligure con raffiche oltre i 100 km/h sui crinali montuosi. Notte di lavoro, dunque, per i vigili del fuoco che sono dovuti intervenire su più fronti.

A Carasco ha ripreso vigore l'incendio boschivo nei pressi del centro commerciale 'I Leudi'. Le fiamme, alimentate dalla tramontana nella zona di via Conturli, non minacciano le case ma nelle prime ore del mattino si sono nuovamente estese. Sul posto presenti due squadre dei vigili del fuoco.

Paura a Lavagna, dove le raffiche hanno fatto crollare una protezione dal tetto di una palazzina nel tratto di strada che porta all'accesso del porto turistico. La ringhiera ha danneggiato 9 vetture, senza coinvolgere nessuna persona. I vigili hanno messo in sicurezza l'area.

Decine in tutto il Tigullio gli interventi dei pompieri per alberi caduti, pali pericolanti e altre situazioni di pericolo dovute al forte vento.