Condividi:


F1, ecco la nuova Williams 2021: la presentazione rovinata dagli hacker

di Alessandro Bacci

Piratata l'app per la realtà aumentata che doveva caratterizzare la presentazione, la FW43B per la riscossa dopo un 2020 di delusioni

Una livrea bianca e blu con tocchi di giallo, e un tenue motivo zebrato, caratterizza la nuova Williams per la stagione 2021, la FW43B, presentata oggi on line dalla scuderia. L'evento prevedeva l'uso di un'app di realtà aumentata, per consentire ai fan di proiettare a casa un modello 3D a grandezza naturale della monoposto, ma un attacco di hacker ha costretto a ripiegare su una presentazione più classica con sole foto.

Il team lo scorso agosto è stato ceduto dalla famiglia del fondatore, Frank Williams, alla società di investimento Usa Dorilton Capital e ora, insieme con i piloti, i riconfermati George Russell e Nicholas Latifi, ha il non facile compito di far dimenticare le delusioni del 2020, quando per la prima volta ha chiuso la stagione con zero punti in classifica. La vettura dal punti di vista tecnico è un'evoluzione di quella della scorsa stagione, come quasi d'obbligo a causa dei regolamenti.