Formula 1, Verstappen è campione del mondo! Hamilton battuto all'ultimo giro di una gara folle

di Edoardo Cozza

Il pilota olandese supera all'ultimo giro il 7 volte iridato dopo un GP ricco di colpi di scena: decisiva la safety car per un incidente di Latifi nel finale

Formula 1, Verstappen è campione del mondo! Hamilton battuto all'ultimo giro di una gara folle

È Max Verstappen (Red Bull) il campione del mondo 2021 di Formula 1. Il pilota olandese ha vinto il Gran Premio di Abu Dhabi al termine di una gara ricca di colpi di scena, epilogo degno dopo una stagione clamorosa dopo la quale il neo-iridiato e Lewis Hamilton (Mercedes) erano arrivati appaiati alla sfida finale. 

La gara odierna si è aperta subito col botto: Hamilton superava Verstappen in partenza: dopo poche curve l'olandese cercava il soprasso, con i due che vanno a contatto e l'inglese della Mercedes che ha mantenuto la posizione. Nessuna indagine dalla giuria e gara che sembrava mettersi al meglio per il campione uscente. A quel punto entra in scena il secondo pilota della Red Bull, Checo Perez: il messicano ritarda il suo ingresso ai box e permette a Verstappen di incollarsi nuovamente ad Hamilton, bravo però a ritrovare ritmo e fuggire via. Una Virtual Safety Car (out Giovinazzi, Alfa Romeo) permetteva alla Red Bull di cercare il jolly: Verstappen torna ai box e inizia a rosicchiare secondi all'avversario, ma non abbastanza da impensierirlo. 

Quando tutto sembra ormai scritto, Latifi (Williams) va a muro ed entra la vera Safety Car: si riparte con un solo giro a disposizione e Verstappen, con gomme freschissime (aveva fatto un'altra sosta sfruttando la safety) brucia Hamilton in curva 5 e si laurea campione del mondo per la prima volta nella sua carriera, riportando il titolo alla Red Bull dopo 8 anni. 

Sul podio anche Sainz: prestazione solida la sua, che fa ben sperare la Ferrari in vista del prossimo anno.