Tags:

euroflora

Euroflora 2022, le immagini più belle della giornata di apertura

di Marco Innocenti

Domenica alle 11 il "battesimo" della Rosa di Genova: ecco come fare per averla

Euroflora 2022, le immagini più belle della giornata di apertura

Guarda la galleria

Giornata di apertura al pubblico oggi per la XII edizione di Euroflora, che proseguirà, nei Parchi e nei Musei di Nervi, fino a domenica 8 maggio. Iniziato anche il ricco programma di eventi collaterali che accompagna le giornate della mostra internazionale del fiore e delle piante ornamentali

Dalla ore 9 di questa mattina i locali dell’ex Fienile nel Parco di Villa Grimaldi hanno ospitato un appuntamento organizzato da Federfiori la Federazione Nazionale dei fioristi italiani, aderente a Confcommercio. Daniela Pighetti, Silvano Erba e Fabrizio Panone, insegnanti della Scuola Federfiori “Carlo Pirollo” – hanno coordinato l’allestimento di alcune composizioni floreali. I visitatori di Euroflora hanno potuto ammirare e partecipare alla creazione di opere su struttura con fiori, foglie e fronde, un esempio dell’attività di formazione della principale Scuola italiana di arte e commercio floreale, fondata nel 1979. La Scuola – che ha sedi in tutta Italia – è riconosciuta dallo Stato e, oltre a organizzare corsi tematici e percorsi per ottenere il diploma di fiorista europeo, propone anche un corso speciale per chi vuole ampliare le proprie conoscenze, una sorta di “laurea” suddivisa in varie discipline – Forma, Tecnica, Colore, Materia – al termine della quale, dopo un esame e la presentazione di un elaborato, si viene nominati Maestri d’Arte Floreale.

Nella Palestrina di Ponente – sempre nel Parco di Villa Grimaldi – i buyer stranieri hanno incontrato, per tutta la giornata di oggi a partire dalle 9, gli imprenditori italiani. L’evento – che proseguirà anche nella giornata di domani – è organizzato da ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane.

Si tratta di azioni di comunicazione pre-evento, in particolare advertorial e banner con riviste primarie per il settore, TASPO (Germania) e Vakblad voor de Bloemisterij (Paesi Bassi), redazionale sulla rivista croata AGROKLUB. Sono presenti oltre 25 delegati esteri tra buyers importatori/distributori/grossisti, architetti e designer paesaggisti, investitori, rappresentanti di accademie, istituzioni pubbliche e universitarie, etc., coinvolti in attività di visita, business matching e networking. Gli operatori invitati provengono da Albania, Arabia Saudita, Azerbaijan, Bulgaria, Croazia, Emirati Arabi Uniti, Francia, Paesi Bassi, Slovenia, Ungheria.

Nel pomeriggio all’Ex Fienile si è parlato delle molteplici qualità e funzioni della cannabis, una pianta dalla storia antichissima, ”Meravigliosa Cannabis”, questo il titolo dell’appuntamento rivolto al pubblico a cura di Associazione Florovivaisti Italiani. Il dottor Gianpaolo Grassi ha ripercorso la storia e le curiosità legate alla pianta, nonché i moltissimi usi per cui può essere impiegata, non ultimo l’ornamentale, come testimoniato presso l’allestimento dell’Associazione Florovivaisti Italiani “il fantastico giardino di Roberto” dove sono in mostra le varietà della MECcannabis ditta produttrice di Canapa indoor. Al convegno ha portato un saluto anche il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali On. Stefano Patuanelli. Al termine dell’iniziativa è stata offerta una degustazione di prodotti alimentari a base di Canapa della ditta Canapesi

Domani, domenica 24 aprile, sarà la giornata della “Rosa di Genova”, che nasce ufficialmente ad Euroflora 2022. Il battesimo è previsto alle ore 11 nel Roseto di Villa Grimaldi. Padrino sarà il vicesindaco di Genova, Massimo Nicolò, insieme con la madrina Ilaria Doria, presidente del Garden Club di Genova. È stato proprio il Garden Club a chiedere a Nirp International, azienda leader mondiale nel settore della selezione di nuove varietà di rose, di creare una rosa da dedicare a Genova. Durante la cerimonia saranno messi a dimora nel roseto alcuni esemplari della pianta a cespuglio grande con fiore di colore bianco e rosso, i colori simbolo della città di Genova. La rosa sarà da subito disponibile anche per tutti i privati. Gli amanti delle rose possono infatti prenotarla scrivendo a: roses@nirpinternational.com.

Galleria