Elezioni amministrative a Savona, Liguria Popolare candida Francesco Versace

di Antonella Ginocchio

Il sottosegretario Costa: “Nessun impatto negativo sulla coalizione che governa la Regione”

Elezioni amministrative a Savona, Liguria Popolare candida Francesco Versace

Sarano almeno quattro i candidato in corsa per la per la poltrona di primo cittadino di Savona. E due appartengono all’area del centrodestra.

Infatti questa mattina  Liguria Popolare (lista civica che fa capo al sottosegretario alla sanità Andrea Costa) ha ufficializzato la corsa di Francesco Versace, medico, 'ex primario di Reumatologia presso l'ospedale “San Paolo”.

Dopo il medico Angelo Schirru, sostenuto da gran parte dei partiti costituenti la compagnine di centrodestra e al momento alla guida dell’ amministrazione, ci sarà così in campo un altro medico, sempre nell'area dei moderati di centrodestra.

Per il sottosegretario Costa la scelta savonese “Non avrà alcun impatto negativo sulla coalizione di centrodestra che governa la Regione”.

Ma anche alla Spezia Liguria Popolare e Forza Italia (Hanno corso insieme anche per le regionali) hanno deciso di stare fuori dalla maggioranza di centrodestra che da quattro anni governa la città. E Costa in questo caso ha già detto con chiarezza: “Non appoggeremo un Peracchini bis”. Ai microfoni di Telenord ha aggiunto: “D’altro canto anche a Savona non c’è stata la ricandidatura di Caprioglio”.  

Sibillino, intanto, il tono di Versace : “ “Sono d'accordo sul fatto che se ci dividiamo rischiamo di perdere. – ha detto - Però devono essere rispettati i principi di ciascuno. Non si può essere messi da parte quando ci sono da fare determinate scelte".