Condividi:


Derby, la frecciata della Nord: "Il rosso e il blu, no improbabili accostamenti cromatici"

di Redazione

I tifosi del Genoa si scaldano: “Coloriamo la gradinata come solo noi sappiamo fare”

Manca ormai poco al 119° derby della Lanterna. I tifosi di Genoa e Sampdoria si mobilitano. I blucerchiati hanno già annunciato la propria vicinanza alla squadra alla vigilia del match del Ferraris. La Gradinata Nord ha pubblicato sul web un comunicato per invitare tutti i tifosi a "colorare la gradinata", annunciando la presenza di un mare di bandiere da sventolare all'ingresso delle squadre in campo. Il comunicato ha iniziato a scaldare anche l'ambiente tra le due tifoserie. Descrivendo con orgoglio i propri colori, "il rosso del sangue e il blu della fedeltà", i tifosi della Gradinata Nord hanno inviato una prima frecciata ai cugini blucerchiati: "Colori che mal sopportano improbabili accostamenti cromatici eccezione fatta per il bianco che è il colore della purezza!". Insomma chi preannuncia un derby della paura o una cosiddetta "torta", probabilmente non ha fatto ancora i conti con il clima incandescente che ci sarà all'interno del Ferraris con il faccia a faccia tra la Gradinata Nord e la Sud. Di seguito il comunicato dei tifosi rossoblu: 

“Rossoblu sono i colori che amiamo noi“. Così dice il vecchio canto della Nord ed è così che ribadiamo l’amore per i nostri colori! Il rosso del sangue e il blu della fedeltà, colori che mal sopportano improbabili accostamenti cromatici eccezione fatta per il bianco che è il colore della purezza! È dall’unione dei nostri cuori che nasce quell’amore che dura da 126 anni, costantemente alimentato e coltivato da ognuno di noi! Quest’anno abbiamo deciso di destinare la raccolta della colletta alla realizzazione di molte bandiere, che a partire dallo scontro cittadino e per ogni qual volta il Genoa entrerà in campo, sventoleranno fiere ed imponenti verso il cielo. Unitevi a noi! Le vecchie bandiere sono riposte nei cassetti da troppo tempo, datele il giusto peso, facciamole sventolare maestose! Coloriamo la Gradinata Nord come solo noi sappiamo fare e facciamola esplodere, scatenando l’inferno come solo noi sappiamo fare. Sabato il nostro derby inizia presto: prendete la bandiera, prepara la voce e unitevi a noi. Vi aspettiamo dalle ore 16 al bar in via Bobbio davanti alla Nord per bere insieme una birra, ascoltare della musica e, soprattutto, per esorcizzare con i nostri canti la tensione pre-partita. In questo caso, più che tanti altri discorsi…un forte FORZA GENOA!“.