Condividi:


Derby della Lanterna, i tifosi del Genoa: "Grinta e cuore per la maglia"

di Andrea Carozzi

Il popolo genoano chiede agli 11 grifoni di Nicola di onorare i colori contro la Sampdoria in occasione di una stracittadina giocata a porte chiuse

Grinta cuore e determinazione. Questo chiedono i tifosi rossoblù agli undici grifoni di Davide Nicola impegnati questa sera allo stadio Luigi Ferraris di Marassi contro la Sampdoria di Claudio Ranieri per uno dei derby più surreali nella storia della stracittadina genovese che a causa dell'emergenza Covd- verrà disputato a porte chiuse senza il calore e le coreografie delle due gradinate.

Dopo la vittoria ottenuta contro il Lecce, uno scontro diretto in chiave salvezza, il Genoa non è ancora nella posizione di tirare un sospiro di sollievo ed è a caccia di altri punti che potrebbero risultare fondamentali a fine campionato.

Da qui la necessità di ottenere almeno un punto contro i cugini blucerchiati che oggi navigano sicuramente in acque più calme rispetto al grifone, che come si sà, da sempre ama le sfide in mare aperto, meglio se agitato da una tempesta dalla quale uscire sani e salvi.