Crollo sulla A6, le disposizioni per gli ospedali di Savona e Cairo Montenotte

di Redazione

L'assessore alla sanità Sonia Viale ha comunicato la lista degli interventi previsti per affrontare l'allarme

Crollo sulla A6, le disposizioni per gli ospedali di Savona e Cairo Montenotte

A seguito del crollo del viadotto sull’autostrada A6 Torino-Savona, l'assessore alla Sanità, alle Politiche Sociali e alla Sicurezza della Regione Liguria,  Sonia Viale, ha comunicato le disposizioni per affrontare le criticità conseguenti al crollo negli ospedali di Savona e Cairo Montenotte.

Ecco le disposizioni:

- Per quanto riguarda l’Ospedale di Savona l’arrivo del personale residente in Val Bormida, per le ovvie difficoltà di collegamento,  è stato sopperito attraverso il cambio turno con personale residente nell’area del Savonese.

- Raddoppiata fino alle ore 20 di oggi l’automedica operativa sull’area savonese.

- Per quanto riguarda l’Ospedale di Cairo Montenotte; sono in fase di riprogrammazione gli interventi di Day Surgery previsti per stamane (6 interventi urologici).

- Indirizzati presso l’Ospedale di Ceva 5 pazienti per l’esecuzione di emodialisi programmate per questa mattina. Le dialisi previste nel pomeriggio verranno eseguite regolarmente presso l’Ospedale di Cairo Montenotte.

- Sul territorio della Val Bormida è stata raddoppiato fino alle ore 8 di domattina il servizio di automedica. Un paziente in codice giallo respiratorio è stato inviato dalla Centrale Operativa 118 ieri pomeriggio all’Ospedale di Ceva.

- Attualmente i mezzi di soccorso da e per Savona transitano scortati attraverso la carreggiata sud dell’autostrada A6 Torino–Savona.

- Il personale che deve prendere servizio presso l’Ospedale di Cairo Montenotte e proveniente dalle aree del Savonese e del Finalese e viceversa, può raggiungere le proprie sedi operative attraverso le direttrici provinciali Albisola-Stella-Giovo-Pontinvrea-Giusvalla-Dego e Loano-Bardineto-Calizzano-Millesimo.

- Il personale infermieristico e di supporto presso l’Ospedale di Cairo ha preso regolarmente servizio stamattina.La situazione operativa del Dipartimento di Prevenzione è nella norma in tutte le sedi.