Tags:

draghi voto elezioni

Crisi di governo, la decisione del Consiglio dei Ministri: si vota il 25 settembre

di Marco Innocenti

Le elezioni si svolgeranno in una sola giornata. Il governo Draghi resta in carica per espletare l'ordinaria amministrazione

Crisi di governo, la decisione del Consiglio dei Ministri: si vota il 25 settembre

Dopo l'annuncio della firma del decreto di scioglimento delle Camere da parte del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, l'unica decisione da prendere spettava al Consiglio dei Ministri ed era quella della data delle elezioni. La scelta è ricaduta sulla data del 25 settembre, almeno a quanto si apprende dalle prime indiscrezioni che filtrano dalla riunione che è iniziata pochi minuti dopo il discorso del Capo dello Stato. L'altra certezza è che si voterà in una sola giornata.

"Stamani ho rassegnato le dimissioni al presidente Mattarella - ha detto Draghi in avvio della riunione - Ora dobbiamo far fronte alle emergenze legate alla pandemia, alla guerra, all'inflazione e portare avanti le azioni legate al Pnrr. Ci sarà ancora tempo per i saluti e ora mettiamoci al lavoro".