Covid Liguria, contagi in risalita (+40) ma diminuiscono gli ospedalizzati

di Alessandro Bacci

Il tasso di positività sale allo 0,7%, si registra anche un decesso riferito al 30 giugno, risalgono i positivi totali

Covid Liguria, contagi in risalita (+40) ma diminuiscono gli ospedalizzati

Contagi in aumento in Liguria: sono 40 i nuovi casi del covid registrati dopo 2.979 tamponi molecolari e 2.679 test antigenici rapidi, per un'incidenza dello 0,7% sul totale dei test effettuati. Nonostante questo scendono nuovamente gli ospedalizzati, che sono ora 13 (-4), con 5 persone in terapia intensiva (-1).

Risalgono i positivi totali: 1.435 (+38), mentre in isolamento domiciliare ci sono 195 persone (+27). E c'è da registrare una nuova vittima, un uomo di 75 anni deceduto il 30 giugno all'ospedale di San Paolo di Savona. Rispetto ai nuovi contagi, sono 19 su Genova, 8 su Spezia, 6 su Imperia, 1 a Savona e 1 a Chiavari; 5 sono relativi a persone non residenti in regione.

In Liguria ad oggi alle 16 sono stati somministrati 1.482.146 vaccini, pari all'88% di quanto consegnato. Nell'ultima giornata sono state fatte 11.074 vaccinazioni: 7.455 del tipo mRna e 3.619 con vaccini a vettore virale. Hanno completato il ciclo vaccinale ricevendo anche la seconda dose di Moderna o Comirnaty (Pfizer) 485.386 presone, mentre 72.455 persone hanno ricevuto anche la seconda dose AstraZeneca.