Covid Genova,  aumento di bimbi positivi al pronto soccorso del Gaslini

di Antonella Ginocchio

Spiazzi: “Dedicati all’emergenza altri 10-15 letto”. Programmazione più “rallentata” per le attività tradizionali., ma non per quella chirurgica  

Covid Genova,  aumento di bimbi positivi al pronto soccorso del Gaslini

Aumentano i bambini positivi al Covid al pronto soccorso dell'ospedale Pediatrico Gaslini ma la 'pressione' sull'istituto è determinata anche "in un affollamento del punto tamponi per il monitoraggio soprattutto per il percorso scuole".

Lo conferma il direttore sanitario del Gaslini pediatria Raffaele Spiazzi: "Oggi tutta la pediatria d'urgenza e metà della pediatria semintensiva sono dedicate a pazienti con tamponi positivi. Per questo abbiamo scelto di dedicare all'emergenza altri 10-15 letti".

Per le attività tradizionali "abbiamo deciso per una programmazione più rallentata dei ricoveri che consente ai reparti di far fronte alle necessità urgenti che arrivano dal pronto soccorso di bambini non covid. Non abbiamo però ancora rallentato l'attività chirurgica che quindi non ha avuto conseguenze dalla recrudescenza dei dati della pandemia. Il fenomeno che stiamo registrando in questa fase - ha concluso Spiazzi - è non tanto quello dei ricoveri 'per' covid ma dei ricoveri 'con' covid: bambini che devono fare percorsi di cura e che risultano positivi ma non possono rinviare le cure e vanno gestiti in spazi isolati per non avere una diffusione interna del contagio".