Covid e scuola, la Liguria è la regione con meno alunni in presenza

di Edoardo Cozza

Nelle aule scolastiche solo il 73,5 per cento delle presenze, oltre 8 punti percentuali meno della media nazionale. La Calabria è virtuosa: 93% di presenti

Covid e scuola, la Liguria è la regione con meno alunni in presenza

Con la media nazionale dell'81,9% di alunni in presenza, la regione in cima alla classifica su questo dato è la Calabria, con il 92,7%, seguita da Molise (92,3%) e
Sicilia (91,1%). In fondo alla classifica ci sono invece Marche (77,4%), Veneto (77%) e Liguria (73,5%).

Emerge dai dati del monitoraggio del ministero dell'Istruzione. La Liguria ha il 23,8% di classi in Dad e sezioni in quarantena e il 19,2% di classi/sezioni in Ddi. In Campania il dato sugli alunni in presenza è dell'88,2% (10,4% di classi in Dad e sezioni in quarantena e il 14,1% di classi/sezioni in Ddi).