Genova, i corsi di preparazione al parto dell'Asl3 continuano nonostante l'emergenza

di Redazione

Ma l'emergenza sembra aver spinto molte donne a rinunciare alla maternità: "C'è un calo delle nascite, molte hanno paura per il futuro", racconta l'ostetrica Pistelli

Come ci si prepara al parto ai tempi del Covid 19? Si può accedere ai consultori nonostante la pandemia? Quali sono i percorsi preparatori offerti da Asl3? A queste e a tante altre domande risponde Katia Pistelli, ostetrica dell'Asl3 Genovese.

Nel Live di Telenord, la dottoressa Katia Pistelli ha parlato anche di un altro fenomeno legato al Covid: c'è stato un calo delle gravidanze in Liguria, causato con tutta probabilità dalla preoccupazione per il futuro legata alla pandemia: "La Liguria era già maglia nera nelle nascite, e al momento sembra che la pandemia abbia spinto tante donne a rimandare la maternità".