Condividi:


Coronavirus, slittano le elezioni comunali 2020

di Marco Innocenti

Si terranno tra il 15 ottobre e il 15 dicembre

Con ogni probabilità slitteranno le elezioni comunali previste nel 2020. E' quanto prevede una bozza, ancora provvisoria e soggetta a possibili modifiche, del decreto coronavirus. "In deroga a quanto previsto dall'articolo 1, comma 1, della legge 7 giugno 1991, n. 182, limitatamente all'anno 2020, le elezioni dei consigli comunali, previste per il turno annuale ordinario, si tengono in una domenica compresa tra il 15 ottobre e il 15 dicembre 2020", si legge nel testo.

In Liguria, saranno 18 i comuni chiamati al voto per rinnovare il consiglio comunale: 10 a Genova (Casella, Cicagna, Cogoleto, Cogorno, Crocefieschi, Ronco Scrivia, San Colombano Certenoli, Torriglia, Vobbia, Zoagli), 5 a Imperia (Aquila d'Arroscia, Perinaldo, Pietrabruna, Rocchetta Nervina, Santo Stefano al Mare), 2 a Spezia (Lerici e Levanto) e uno a Savona (Zuccarello).

Condividi: