Condividi:


Coronavirus, oltre 26mila malati in Italia. I morti salgono a 2503

di Marco Innocenti

2060 i malati in terapia intensiva, 2941 i pazienti guariti dall'inizio dell'emergenza

Sono complessivamente 26.062 i malati di coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a lunedì di 2.989. Il numero complessivo dei contagiati - comprese le vittime e i guariti - ha raggiunto i 31.506. Il dato è stato fornito dal commissario per l'emergenza Angelo Borrelli in conferenza stampa alla Protezione Civile.

Sono poi 2.060 i malati ricoverati in terapia intensiva, 209 in più rispetto a ieri. Di questi 879 sono in Lombardia. Dei 31.506 malati complessivi, 12.894 sono poi ricoverati con sintomi e 11.108 sono quelli in isolamento domiciliare. Sono 2.503 le vittime del coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a lunedì di 345. Ieri l'aumento era stato di 349. Sono 2.941 le persone guarite in Italia dopo aver contratto il coronavirus, 192 in più di ieri.

Nel corso della conferenza stampa dalla sede della Protezione Civile è poi stata annunciata "la sperimentazione del tocilizumab, farmaco per artrite reumatoide; i dati preliminari sono promettenti - ha affermato Nicola Magrini, direttore dell'Agenzia Italiana del Farmaco - Lo studio sarà su 330 pazienti e partirà giovedì per valutare l'impatto del farmaco".