Coronavirus Liguria, 1091 nuovi casi e 30 decessi. Terapie intensive stabili

di Redazione

28 nuovi ospedalizzati, tra le vittime anche un 49enne. Il rapporto tra positivi e tamponi al 17,69%

Coronavirus Liguria, 1091 nuovi casi e 30 decessi. Terapie intensive stabili

Sono 1.091 i nuovi contagi covid in Liguria, emersi dopo 6.167 tamponi effettuati. Si registrano altri 30 decessi, con un bilancio di vittime che in regione sale dunque a 2.088 dall'inizio dell'epidemia. I ricoverati raggiungono quota 1.510 (+28): tra questi 108 sono in terapia intensiva, 2 in meno di ieri. E' quanto emerge dal bollettino quotidiano sulla base del flusso di dati tra Alisa e il ministero della Salute. 

Nell'elenco delle vittime ancora una volta i decessi maggiori si registrano al San Martino (13 su 30). Le età vanno da quella di una vittima di 49 anni, un uomo morto all'ospedale di Sarzana, a un 94enne scomparso all'ospedale di Sestri Levante. I contagi a livello territoriale sono 129 nell'imperiese, 91 a Savona, 715 nell'Asl 3 genovese, 17 a Chiavari, e 139 nello spezzino.

Ancora elevato il tasso di positivi in rapporto ai tamponi effettuati che si assesta al 17,69%.