Condividi:


Toti: "L'ospedale di Albenga potrebbe diventare hub per smaltire liste d'attesa"

di Marco Innocenti

"Questo potrebbe avvenire nel corso dell'estate, nel corso della rivisitazione dell'impianto sociosanitario post-pandemia"

"Non escludo che nella rivisitazione del sistema sociosanitario della Liguria gli ospedali di Albenga, Cairo e Bordighera possano rivestire un ruolo pubblico di interesse strategico. Albenga come grande 'hub' per smaltire le liste d'attesa, Cairo e Bordighera indirizzati verso presìdi di comunità e cerniera con il territorio". Lo prospetta il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti rispondendo a un'interrogazione in Consiglio regionale del consigliere Enrico Ioculano (Pd-Articolo Uno). "Alla luce della pandemia - ha aggiunto Toti - è chiaro che una rivisitazione dell'impianto sociosanitario della Regione sarà fatta nel corso dell'estate".