Condividi:


Coronavirus in Italia, 323 vittime e 2086 contagi nelle ultime 24 ore

di Redazione

Dall'inizio dell'epidemia sono 203.591 le persone che hanno contratto il virus

Il Bollettino della Protezione Civile di oggi (29 aprile) riporta che nelle ultime ventiquattr'ore sono morte 323 persone (ieri i decessi erano stati 382). Attualmente il totale delle persone decedute per colpa del coronavirus è di 27.682. I guariti raggiungono quota 71.252, per un aumento in 24 ore di 2.311 unità (ieri le persone guarite erano 2317). Si conferma il trend che vede un calo dei malati (ossia delle persone ad oggi positive) oggi sono 548 (ieri erano 608) mentre i nuovi contagi rilevati nelle ultime 24 ore sono stati 2.086 (ieri 2.091).

Questi due dati devono tenere conto del numero di tamponi fatti. Oggi sono stati fatti 63.827 tamponi (ieri 57.272). Il rapporto tra tamponi fatti e casi individuati è di 1 malato ogni 30,6 tamponi fatti, il 3,3%, al minimo da inizio epidemia.  Il numero totale di persone che hanno contratto il virus dall'inizio dell'epidemia è 203.591.


Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 36.122 in Lombardia, 15.521 in Piemonte, 11.862 in Emilia Romagna, 8.369 in Veneto, 5.663 in Toscana, 3.576 in Liguria, 4.535 nel Lazio, 3.347 nelle Marche, 2.782 in Campania, 1.463 nella provincia di Trento, 2.927 in Puglia, 2.145 in Sicilia, 1.227 in Friuli V.G., 1.976 in Abruzzo, 845 nella provincia di Bolzano, 261 in Umbria, 761 in Sardegna, 135 in Valle d'Aosta, 753 in Calabria, 194 in Basilicata, 193 in Molise.