Condividi:


Coronavirus a Sanremo, addetto di un negozio di alimentari risultato positivo

di Redazione

L'attività è stata chiusa e gli altri tre dipendenti sono stati messi in isolamento. Nessuna restrizione al momento prevista per i clienti

Un uomo di 62 anni, di Sanremo, addetto in un negozio che vende generi alimentari, è stato ricoverato ieri sera nel reparto di Malattie Infettive dell'ospedale di Sanremo per sintomatologia da Covid-19, confermata dall'esito positivo del tampone. Stamani l'Asl 1, tramite il Dipartimento di Prevenzione, ha disposto la temporanea chiusura del locale per sanificazione, mentre altri tre addetti dell'attività, contatti stretti del caso positivo, sono stati sottoposti a tampone e per loro è scattato l'isolamento domiciliare obbligatorio.

Non è prevista, al momento, alcuna restrizione dal punto di vista sanitario per i clienti dell'attività alimentare. Come da protocollo condiviso con Alisa e Regione Liguria, infatti, la permanenza nei locali di norma è inferiore ai 15 minuti e i dipendenti dell'attività erano dotati di dispositivi di protezione individuale.