Tags:

sicurezza Covid-19 carceri

Coronavirus: a breve test sierologici su detenuti e agenti penitenziari nei carceri Liguri

di Redazione

Fabio Pagani, Uilpa: "I test non bastano dobbiamo controllare subito gli arrestati"

Coronavirus: a breve test sierologici su detenuti e agenti penitenziari nei carceri Liguri

Partiranno nei prossimi giorni i test sierologici a detenuti e agenti penitenziari nelle carceri liguri. Lo annuncia Fabio Pagani, segretario regionale della Uilpa. "I test non bastano - sottolinea - abbiamo bisogno di spazio ed è quindi fondamentale controllare subito gli arrestati, evitare la quarantena e l'isolamento. L'inefficacia con cui l'emergenza sanitaria viene affrontata dal ministro della Giustizia e dal Dap è palese e a breve i risultati dei test potrebbero dare dati ancora più allarmanti". "Nelle carceri - continua Pagani - è impossibile garantire l'isolamento per 14 giorni. Bisogna intervenire tramite le Asl di competenza con test sierologici immediati a tutti gli arrestati e a chi ci lavora".