Condividi:


Coppa Italia: il Genoa impone il 2-2 alla Juventus nei novanta minuti regolamentari

di Maria Grazia Barile

Si va ai tempi supplementari, in palio l'accesso ai quarti di finale

La sfida di Coppa Italia fra Juventus e Genoa va ai tempi supplementari. Dopo la partenza lanciata della Juve, che sblocca il risultato dopo 2' con Kulusevski e raddoppia al 23' con Morata, il Genoa reagisce bene e accorcia le distanze con un bel colpo di testa di Czyborra al 28'. Nella ripresa gran gol di Melegoni che fissa il punteggio sul 2-2. Pirlo fa entrare Ronaldo ma è la formazione rossoblu a rendersi maggiormente pericolosa prima del triplice fischio. Non bastano dunque novanta minuti per decidere chi accederà ai quarti di finale.