Continuità territoriale aerea in Sardegna, escluse Volotea e Ita

di Edoardo Cozza

L'assessore Todde annuncia l'avvio di una nuova procedura negoziata

Continuità territoriale aerea in Sardegna, escluse Volotea e Ita

Dopo lo stop a Volotea per ragioni formali, l'assessorato dei Trasporti della Regione Sardegna ha escluso anche Ita dalla gara per l'affidamento del servizio di continuità territoriale aerea, "per carenza di requisiti".

Ora, come annunciato dall'assessore Giorgio Todde, sarà immediatamente avviata una procedura negoziata aperta nuovamente a tutti i 12 vettori già invitati alla gara con procedura d'urgenza per l'affidamento delle tratte aeree tra la Sardegna e la Penisola alla quale avevano partecipato appunto solo Ita e Volotea, che ha già presentato ricorso contro l'esclusione. I vettori dovranno presentare le proprie offerte.