Condividi:


Confindustria: "Serviranno un milione 700mila mascherine per industria, porto e sanità privata"

di Marco Innocenti

370mila sono necessarie in tempi brevi

In relazione alla ricerca di mascherine come Dispositivi di Protezione Individuali per il proseguimento dell'attività lavorativa durante l’emergenza sanitaria, Confindustria Genova ha avviato un’indagine tra le Aziende associate per conoscere il fabbisogno stimato di mascherine di tutte le tipologie (chirurgiche, FFP1, FFP2, FFP3) nei prossimi mesi, allo scopo di valutare possibili iniziative intese a limitare al massimo l’impatto dell’emergenza sulle imprese.

Ad oggi, all’indagine hanno risposto 160 aziende. Il totale di mascherine richieste, a prescindere dalla tipologia, superano 1.776.000 unità, di cui poco meno di 370.000 entro 1 mese, oltre 631.000 da 1 a 3 mesi, circa 780.000 dopo 3 mesi. Il fabbisogno, per macrosettori, risulta così suddiviso: il 33,9% nell’Industria, il 40,6% da Porto e Logistica, il 18% nella Sanità privata (prevalentemente Residenze Socio Assistenziali), il 6,4% nei Servizi e l’1,1% nel Turismo.