Condividi:


Commenti razzisti sulla prima nata a Genova, Toti replica: “Chi nasce in Liguria è ligure”

di Redazione

Il governatore ha pubblicato sui social la foto della neomamma ma la risposta di una parte di utenti non è stata quella prevista

La foto di una mamma che tiene in braccio la piccola appena nata all'ospedale San Martino di Genova. La neonata si chiama Greater ed è la prima nata a Genova in questo 2021, l'immagin è stata pubblicata anche sui profili social del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti: “Diamo il benvenuto ai primi liguri nati nel 2021! Alla Spezia poco dopo mezzanotte è nata Morena, a Imperia il piccolo Louis e dall’Ospedale San Martino mi arriva la foto di Greta (in realtà Graeter, ndr), prima nata a Genova. Siete la nostra speranza, il nostro futuro, la forza per non mollare in questo nuovo anno che è appena iniziato. Benvenuti al mondo piccoli e auguri alle vostre famiglie a nome mio e di tutta la Liguria”.

La foto, però, è stata presa d'assalto anche da molti commenti razzisti tanto che lo stesso Toti è stato costretto a intervenire: “Chi nasce in Liguria è ligure!” ha scritto. E ancora: “I commenti razzisti verranno rimossi dai moderatori della pagina. Una bambina che viene al mondo è una benedizione e va accolta come tale, senza polemiche inutili e dannose a qualsiasi dibattito democratico. Proviamo a iniziare il 2021 con un nuovo passo”.